Codice: SE.PU001.2
Provincia: PU
Sede: Aula virtuale
Ore: 90
Descrizione: Corsi per Addetti ai servizi di controllo (ex Buttafuori), che consentono di ottenere l’abilitazione alla funzione, attraverso l’iscrizione all’albo prefettizio.
Destinatari:

Persone maggiorenni, che abbiano assolto l’obbligo di istruzione ai sensi della normativa vigente di riferimento, oppure diploma di scuola media inferiore.

Le persone che hanno conseguito un titolo di studio all’estero, dovranno presentare una dichiarazione di valore o, in alternativa, una traduzione giurata del titolo posseduto che attesti il livello di scolarizzazione. I cittadini stranieri interessati alla frequenza, devono dimostrare una buona conoscenza della lingua italiana orale e scritta; la stessa sarà verificata attraverso un test di ingresso.

Obiettivi: Creare una nuova figura professionale nelle aziende del divertimento notturno, che sappia costruire un modello operativo professionale di gestione della sicurezza all'interno dell'azienda stessa ed un protocollo di connessione operativa con i servizi pubblici territoriali istituzionalmente preposti allo scopo (Forze dell’ordine e servizi sanitari e di primo soccorso) - Stimolare una gestione della sicurezza improntata più alla prevenzione delle situazioni di disagio e di rischio (tra cui l'aggressività, l'uso e abuso di sostanze, comportamenti trasgressivi, etc.) che all' "allontanamento/espulsione" dell'elemento problematico.
Contenuti: AREA GIURIDICA ORE 33: La legislazione in materia di ordine e sicurezza pubblica - Disposizioni e regolamenti del pubblico spettacolo e pubblico esercizio - Norme penali e conseguente responsabilità dell’addetto al controllo - Collaborazione con le forze di polizia e le polizie locali - Funzioni e attribuzioni dell’addetto al controllo AREA TECNICA ORE 30: Le Principali disposizioni in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro - Primo soccorso - Antincendio Rischio Medio - I rischi dell’uso e abuso di alcool e sostanze stupefacenti. L’AIDS AREA PSICOLOGICO-SOCIALE ORE 27: La comunicazione interpersonale  -  Tecniche di mediazione dei conflitti  - Tecniche di interposizione
Verifiche: Verifiche intermedie con esame finale. Prova scritta: test con domande a risposta multipla sui contenuti delle aree formative. Colloquio orale
Frequenza minima per rilascio attestato (%): 90
Info: E’ possibile riconoscere crediti formativi.